Condizioni Generali di Contratto

In caso di dubbio o di eventuali incongruenze tra le varie versioni delle presenti CGC (condizioni generali di contratto), prevarrà la versione tedesca.

Die Grazie Technologies UG („Grazie Technologies“) gestisce "Grazie", una piattaforma online che serve a stabilire un contatto tra utenti e i fornitori di servizi.

Le seguenti Condizioni Generali di Contratto ("CGC") regolano i vostri diritti e doveri nell'utilizzo di Grazie. Eventuali altri termini e condizioni, se non espressamente indicati nelle seguenti disposizioni, non sono applicabili.

1. Definizioni

Utenti: Persone e/o aziende che si sono registrate su Grazie e che utilizzano la piattaforma online di Grazie.

Richiedente: utente che pubblica un'attività da completare tramite Grazie

Richiesta: la richiesta riguardante la fornitura di servizi, inviata dall'utente.

Lavoratore: Utente che invia un'offerta (anche chiamato "Preventivo") per completare una richiesta.

Fornitore di servizi: lavoratore la cui offerta è stata accettata dal Richiedente.

Contratto: il contratto stipulato tra il Richiedente e il fornitore di servizi per l'esecuzione dell'incarico.

2. Registrazione

  2.1 Grazie è una piattaforma online basata sul web che facilita il contatto tra Richiedenti e i fornitori di servizi.

  2.2 Per poter utilizzare pienamente Grazie è necessaria la registrazione come Utente.

  2.3 Al momento della registrazione, i dettagli necessari indicati nei rispettivi campi di inserimento devono essere forniti in modo veritiero e completo per quanto riguarda tutte le informazioni richieste. Ciò vale in particolare per le informazioni riguardanti l'identità, l'indirizzo, il numero di telefono e l'indirizzo e-mail. Qualora le suddette informazioni dovessero cambiare durante il periodo di validità del contratto di utilizzo, l'Utente è tenuto a comunicare a Grazie Technologies la modifica, in modo che l'applicazione possa essere adattata di conseguenza.

  2.4 L'Utente deve fornire solo informazioni veritiere e complete sulla pagina del suo profilo. Inoltre, l'Utente deve assicurarsi che, nella misura in cui deposita testi, immagini o altri dati sul suo profilo, abbia i corrispondenti diritti d'uso, ovvero che questi non violino le disposizioni di legge, i diritti di terzi o le presenti CGC.

  2.5 Ai fini della registrazione e della gestione del profilo, è necessario che l'Utente inserisca il proprio numero di telefono o un profilo social. L'Utente deve trattare i dati di accesso in modo confidenziale e non trasmetterli a terzi, a meno che ciò non sia necessario per il mantenimento del profilo.

  2.6 L'Utente è tenuto a comunicare immediatamente a Grazie Technologies qualsiasi utilizzo del proprio profilo da parte di persone non autorizzate, in modo che Grazie Technologies possa adottare misure adeguate per porre fine all'utilizzo non autorizzato. Nella misura in cui l'Utente è responsabile per l'uso non autorizzato da parte di terzi e Grazie Technologies ha subito un danno in conseguenza di ciò, l'Utente è obbligato a risarcire Grazie Technologies per tale danno.

  2.7 Per potersi registrare è necessario essere maggiorenni, avere capacità giuridica illimitata e risiedere in Italia o in Germania.

  2.8 Grazie Technologies behält sich vor, Profile, deren Inhalte gegen gesetzliche Regelungen, die Rechte Dritter oder diese AGB verstoßen, vorübergehend oder endgültig zu sperren.

  2.9 Grazie Technologies si riserva il diritto di bloccare temporaneamente o definitivamente i profili il cui contenuto viola le norme di legge, i diritti di terzi o le presenti CGC.

3. Il ruolo di Grazie

  3.1 Su Grazie, gli Utenti possono pubblicare richieste che vorrebbero fossero completate dai Lavoratori, anche con breve preavviso. Il servizio di Grazie Technologies consiste esclusivamente nella fornitura della piattaforma online Grazie, che serve a riunire Richiedenti e Lavoratori.

  3.2 Le Richieste inviate sono pubblicate su Grazie e sono a disposizione di tutti.

  3.3 Grazie Technologies non garantisce la stipula di un Contratto per il completamento delle Richieste inviati.

  3.4 I Contratti vengono stipulati direttamente tra il Richiedente e il Fornitore del servizio. Grazie Technologies non è coinvolta nei contratti tra gli Utenti, né come parte contrattuale, né come rappresentante, agente ausiliario o in qualsiasi altra forma.

4. Contratto

  4.1 Quando un Utente pubblica una Richiesta, gli utenti che vogliono prendere in carico il completamento dell'attività possono inviare un'offerta per completare l'attività al creatore della richiesta.

  4.2 Se il Richiedente accetta l'offerta del Fornitore di servizi, il contratto corrispondente viene stipulato direttamente tra il Richiedente e l'offerente (= Fornitore di servizi).

  4.3 Il contenuto del Contratto è disciplinato dagli accordi stipulati tra il Committente e l'Appaltatore ed è soggetto al diritto contrattuale applicabile.

  4.4 Prima della conclusione del Contratto, il Richiedente può modificare o cancellare una Richiesta in qualsiasi momento. In caso di modifica o cancellazione di una Richiesta, tutte le offerte presentate dagli offerenti fino al momento della modifica o della cancellazione, se presenti, perdono la loro validità. Grazie Technologies ha il diritto di cancellare le offerte che perdono la loro validità.

  4.5 Dopo la conclusione del Contratto, tutte le modifiche e le integrazioni richiedono il consenso delle parti contraenti (Richiedente e Fornitore di servizi) per diventare efficaci.

  4.6 Se i servizi contrattualmente dovuti sono stati forniti dal Fornitore del servizio, il Richiedente lo confermerà di conseguenza tramite Grazie al Fornitore del servizio.

  4.7 Inoltre, il Richiedente e il Fornitore di servizi annunceranno pubblicamente il completamento del servizio utilizzando la funzione disponibile su Grazie.

  4.8 Se l'incarico non è stato completato o non è stato completato in conformità con il Contratto, da parte del Fornitore del servizio, il Richiedente sarà obbligato a dare al Fornitore del servizio almeno un'ulteriore opportunità di completare l'incarico in conformità con il contratto, dichiarando che altrimenti non confermerà il completamento dell'incarico. Se questa rettifica non riesce, il Richiedente ha il diritto di rifiutare di confermare l'esecuzione dell'incarico. In questo caso, il Richiedente può chiedere al Fornitore del servizio di pagamento la restituzione dell'importo depositato sul conto provvisorio del prestatore di servizi di pagamento. Il Fornitore di servizi è libero di adottare ulteriori misure per far valere il diritto al pagamento. Si fa riferimento alla Sezione 12.

  4.9 La remunerazione del Fornitore di servizi per l'esecuzione dell'incarico deve essere concordata tra le parti come importo totale comprensivo di tutte le imposte e tasse, ove applicabili.

  4.10 Il Fornitore di servizi è responsabile del pagamento di tasse e imposte in relazione ai lavori svolti. Allo stesso modo, la fatturazione da parte del Fornitore di servizi è di sua esclusiva responsabilità.

  4.11 Le parti sono tenute ad utilizzare esclusivamente il sistema di comunicazione disposto da Grazie per la comunicazione non verbale tra di loro, sia durante l'avvio del rapporto contrattuale che durante il completamento dell'incarico. In particolare, essi si astengono dall'utilizzare sistemi di chat alternativi per ulteriori accordi o modifiche contrattuali o dal richiedere alla rispettiva controparte di farlo.

5. Richiedente

  5.1 Ai Richiedenti è vietato inviare Richieste che non sono in realtà destinate ad essere assegnate e/o completate.

  5.2 Grazie Technologies si riserva espressamente il diritto di cancellare le corrispondenti Richieste e di rifiutare future Richieste da parte dei Richiedenti qualora venga a conoscenza di una violazione delle norme contenute nel paragrafo 5.1.

  5.3 Es ist alleine Aufgabe des Aufgabenstellers zu überprüfen, ob der von Ihm ausgewählte Leistungserbringer die erforderlichen Qualifikationen für die die Erledigung der Aufgabe besitzt und ob das Angebot alle von ihm gewünschten Leistungen und Qualitätsmerkmale umfasst. Grazie Technologies übernimmt keinerlei Garantie für die durch den Leistungserbringer auf dessen Profil oder in dessen Angebot gemachten Angaben.

  5.4 È responsabilità esclusiva di chi invia una Richiesta verificare che il Fornitore di servizi da lui scelto abbia le qualifiche necessarie per eseguire l'ordine e che l'offerta comprenda tutti i servizi e le caratteristiche qualitative da lui richieste. Grazie Technologies non garantisce le informazioni fornite dal Fornitore di servizi sul suo profilo o nella sua offerta.

  5.5 Il Richiedente garantisce di avere il diritto di utilizzare i contenuti (ad es. testi, musica, immagini o video) che può utilizzare in relazione alla pubblicazione di una Richiesta e che tale utilizzo non è in contrasto con i diritti di terzi.

  5.6 Grazie Technologies ha il diritto di rimuovere o non pubblicare le Richieste se queste violano le norme di legge, i diritti di terzi o le presenti CGC.

6. Fornitore di servizi

  6.1 L'offerta presentata dal Prestatore di servizi per una Richiesta è vincolante e deve contenere tutte le caratteristiche essenziali della prestazione  (ad es. tipo, durata e portata del servizio, prezzo). Il Prestatore di servizi può allegare un termine entro il quale si sente vincolato all'offerta.

  6.2 Informazioni ingannevoli sono proibite. Il prezzo indicato dall'offerente deve essere indicato come prezzo totale, vale a dire comprensivo di eventuali imposte sul valore aggiunto, tasse, ecc..

  6.3 Grazie Technologies non garantisce la serietà e l'accuratezza del contenuto delle Richieste.

  6.4 Il Fornitore di servizi è tenuto a comportarsi in modo professionale e corretto nei confronti del Richiedente. Nell'esecuzione dell'incarico, il Fornitore di servizi si deve attenere agli accordi, in particolare alle scadenze concordate, agli accordi sui prezzi e ai servizi discussi. Il Fornitore di servizi è tenuto a informare tempestivamente il Richiedente nel caso in cui non sia possibile rispettare gli accordi presi e si impegna a trovare una soluzione alternativa adeguata.

7. Commissione

  7.1 Se viene stipulato un contratto per l'esecuzione di un incarico tra il Richiedente e il Fornitore del servizio attraverso l'utilizzo della piattaforma online Grazie, il Richiedente e il Fornitore del servizio sono obbligati a pagare una commissione a Grazie Technologies.

  7.2 L'importo della commissione di intermediazione viene calcolato in modo dinamico in base al prezzo concordato tra il Richiedente e il Fornitore del servizio.

  7.3 Il Fornitore di servizi deve essere espressamente informato dell'importo specifico della provvigione che deve pagare a Grazie Technologies in caso di conclusione del Contratto, prima di inviare la sua offerta al Richiedente. Con l'invio dell'offerta, il Fornitore del servizio riconosce il diritto alla provvigione di Grazie Technologies derivante dalla conclusione del Contratto..

  7.4 Il Richiedente deve essere espressamente informato dell'importo specifico della commissione che deve pagare a Grazie Technologies in caso di conclusione di un Contratto prima di accettare un'offerta da parte di un Fornitore di servizi. Con l'accettazione dell'offerta riconosce il diritto alla provvigione di Grazie Technologies derivante dalla conclusione del Contratto.

  7.5 Le commissioni di intermediazione sono sempre indicate da Grazie Technologies come importo lordo comprensivo dell'imposta sulle vendite applicabile.

  7.6 La commissione che il Richiedente deve pagare a Grazie Technologies è dovuta immediatamente dopo la conclusione del Contratto con il Fornitore del servizio.

  7.7 Le commissioni di intermediazione che il Fornitore di servizi deve pagare a Grazie Technologies diventano esigibili dopo il completamento dell'incarico.

  7.8 Grazie Technologies fatturerà alle parti le commissioni di intermediazione elettronicamente in accordo con le normative vigenti..

8. Cancellazione

Nel caso in cui il Richiedente e il Fornitore di servizi si accordino reciprocamente prima dell'inizio del completamento dell'incarico, possono annullare l'incarico. In questo caso, l'importo depositato dal Richiedente sul conto provvisorio del prestatore di servizi di pagamento, compresa la relativa commissione, viene restituito al Richiedente.

9. Pagamento del prezzo concordato e della commissione

  9.1 Il Richiedente è tenuto a depositare il prezzo concordato con il Fornitore di servizi per l'esecuzione dell'incarico più la commissione maturata a favore di Grazie Technologies su un conto provvisorio del prestatore di servizi di pagamento immediatamente dopo l'accettazione dell'offerta tramite il sistema di pagamento online di Grazie (cfr. clausola 10).

  9.2 La commissione dovuta a Grazie Technologies da parte del Richiedente e depositata sul conto provvisorio del prestatore di servizi di pagamento, sarà pagata a Grazie Technologies immediatamente dopo la sua ricezione sul conto provvisorio.

  9.3 Una volta che il Fornitore di servizi ha completato l'incarico e il completamento è stato confermato dal Richiedente (cfr. paragrafo 4.6), l'importo depositato sul conto provvisorio del prestatore di servizi di pagamento, meno la commissione dovuta dal Fornitore di servizi a Grazie Technologies, viene accreditato sul conto Stripe del Fornitore di servizi presso il prestatore di servizi di pagamento e da lì automaticamente trasferito sul conto bancario collegato al conto Stripe del Fornitore di servizi.

10. Sistema di pagamento online di Grazie / Stripe

  10.1 I pagamenti relativi alle Richieste svolte tramite Grazie devono essere effettuati senza eccezioni utilizzando il "sistema di pagamento online di Grazie".

  10.2 L'elaborazione dei pagamenti viene effettuata dal fornitore di servizi di pagamento Stripe Payments Europe, Ltd. ("Stripe" o "Payment Service Provider"). Potete trovare l'informativa sulla privacy di Stripe qui.

  10.3 Grazie Technologies gestisce solo l'infrastruttura e si interfaccia con Stripe, fornendo agli utenti un framework per elaborare direttamente i pagamenti. Grazie Technologies non si occupa in alcun momento dell'elaborazione dei pagamenti. Grazie Technologies non ha accesso al denaro degli utenti e non può disporne.

  10.4 Si informano gli utenti che Grazie Technologies trasmette a Stripe i dati necessari per l'esecuzione dei pagamenti ai sensi dell'art. 6 comma 1 lett. b RGPD.

  10.5 Accettando le presenti Condizioni Generali d'Uso, il Richiedente può utilizzare gratuitamente il sistema di pagamento online di Grazie. Nessun costo aggiuntivo da parte di Grazie Technologies sarà a carico di chi effettua l'ordine in caso di pagamento tramite il sistema di pagamento online di Grazie. Fanno eccezione, se del caso, le spese che la rispettiva banca presso la quale l'ordinante tiene il proprio conto gli addebita per il rimborso di un bonifico SOFORT e/o se le spese vengono addebitate dalla banca emittente in caso di pagamento con carta di credito. Grazie Technologies non ha alcuna influenza su questi possibili costi aggiuntivi, in quanto essi sono determinati esclusivamente dalle disposizioni contrattuali tra la banca dell'ordinante e l'ordinante stesso.

  10.6 Per poter ricevere i pagamenti, il Fornitore di servizi deve essere registrato con Stripe e avere un conto Stripe attivo. A tal fine può essere richiesto quanto segue:

     1. registrazione presso il prestatore di servizi di pagamento,

     2. accettazione delle condizioni d'uso di Stripe che consistono nel Stripe Services Agreement e nel Stripe Connected Account Agreement (collettivamente, il "Contratto di Servizio del Fornitore di Servizi di Pagamento"); e

     3. l'attuazione di una procedura di verifica e/o di una revisione del conto su richiesta del prestatore di servizi di pagamento.

  10.7 Accettando questi CGC, ogni Fornitore di servizi accetta di aver scaricato o stampato e rivisto il Contratto di Servizio del Fornitore di Servizi di Pagamento e si dichiara d'accordo con esso.

  10.8 Grazie Technologies non è parte del Contratto di Servizio del Fornitore di Servizi di Pagamento. Solo il Fornitore di servizi e Stripe sono parti del Contratto di Servizio del Fornitore di Servizi di Pagamento.

  10.9. Grazie Technologies non ha alcun vincolo, responsabilità o obbligo nei confronti di qualsiasi Fornitore di servizi o di qualsiasi altra parte in relazione alla fornitura di servizi di pagamento.

  10.10 Per quel che riguarda i pagamenti senza contanti, i Richiedenti possono utilizzare i metodi di pagamento con carta di credito, bonifico SOFORT, Apple Pay e Google Pay. I Fornitori di servizi possono salvare il proprio metodo di pagamento preferito (bonifico bancario) nel proprio conto Stripe. Inoltre, i Richiedenti possono selezionare e modificare liberamente il metodo di pagamento preferito nel corso di ogni processo di pagamento tramite il sistema di pagamento online di Grazie. Grazie Technologies si riserva il diritto di aggiungere ulteriori metodi di pagamento e/o rimuovere metodi di pagamento esistenti a propria esclusiva discrezione.

11. Recensioni

  11.1 Il Richiedente e il Fornitore di servizi hanno la possibilità di valutarsi reciprocamente su Grazie per quanto riguarda il completamento dei lavori. Lo scopo principale è quello di fornire agli altri utenti di Grazie un'immagine affidabile del Richiedente e del Fornitore di servizi per quanto riguarda, ad esempio, la qualità del lavoro e l'esperienza generale delle parti coinvolte.

  11.2 Le recensioni devono dare un quadro fedele dell'esecuzione del lavoro. Inoltre, Die Bewertungen sind darüber hinaus in sachlicher Form zu verfassen. Grazie Technologies si riserva il diritto di eliminare in tutto o in parte le recensioni non veritiere, non obiettive, ingiuriose o diffamatorie e, in caso di violazioni particolarmente gravi delle suddette norme, di bloccare l'utente in questione dall'utilizzare Grazie in futuro.

  11.3 Grazie Technologies sottolinea espressamente che le valutazioni che violano le norme di legge, in particolare quelle del Codice Penale, possono essere portate in tribunale.

12. Risoluzione dei conflitti

  12.1 Grazie incoraggia gli utenti a risolvere eventuali controversie (comprese le richieste di restituzione o di rimborso) direttamente con l'utente in questione, ove possibile.

  12.2 Nel caso in cui sorga una controversia, l'utente si impegna a collaborare con l'altro utente e tentare sinceramente di risolvere la controversia.

  12.3 Grazie Technologies può scegliere di assistere gli utenti nella risoluzione delle controversie. Qualsiasi utente può segnalare una controversia a Grazie Technologies. Tutti gli utenti accettano di collaborare con Grazie Technologies nella risoluzione delle controversie.

13. Uso legittimo e sospensione

  13.1 Il Fornitore di servizi svolge il compito nei confronti del Richiedente al meglio delle sue conoscenze e delle sue convinzioni e con la dovuta attenzione. In particolare, nell'esecuzione dell'incarico, deve dimostrare di tenere in debito conto gli interessi legali del Richiedente e si impegna a non violare le presenti CGC, le disposizioni di legge e i diritti di terzi.

  13.2 Grazie Technologies richiama espressamente l'attenzione sulle disposizioni di legge per combattere il lavoro sommerso. L'esecuzione di compiti destinati ad essere eseguiti in violazione di tali disposizioni o di altre norme di legge è vietata.

  13.3 L'utilizzo di Grazie non può violare le presenti CGC, le disposizioni di legge, la morale o i diritti di terzi. In particolare, è necessario osservare quanto segue:

     1. Le disposizioni di legge per combattere il lavoro illegale devono essere rispettate. È vietato inviare incarichi e accettare offerte che violano queste disposizioni. Ciò vale anche per l'utilizzo della piattaforma Grazie per le corrispondenti azioni preparatorie.

     2. Gli utenti sono obbligati a rispettare i requisiti di legge che si applicano alla fornitura e alla remunerazione di determinati servizi (ad es. servizi di architettura e di ingegneria).

     3. Non ci deve essere incitamento a commettere reati. Ciò vale anche per i corrispondenti atti di preparazione e di sostegno..

     4. Non possono essere condivisi contenuti illegali, diffamatori, fraudolenti, che incitano o glorificano la violenza o anticostituzionali.

     5. Non possono essere distribuite mailing di massa non richieste, e-mail, pubblicità via SMS o altri contenuti di disturbo o dannosi.

     6. Senza l'espresso consenso scritto di Grazie Technologies, i contenuti e i dati dell'utente non possono essere riprodotti, resi disponibili al pubblico, distribuiti, modificati o altrimenti utilizzati in alcun modo.

     7. Servizi sessuali e attività simili non possono essere offerti, utilizzati, intermediati o resi disponibili in altro modo attraverso la piattaforma Grazie.

  13.4 Gli utenti sono obbligati a rispettare la legge fiscale, il diritto commerciale, il diritto sociale e altri requisiti legali e ad adempiere agli obblighi legali di fornire informazioni.

  13.5 I contenuti pubblicati dagli utenti su Grazie non devono violare le presenti CGC, le disposizioni di legge, la morale o i diritti di terzi. Gli utenti sono pertanto tenuti a garantire, prima di pubblicare contenuti, che questi soddisfino tali requisiti.

  13.6 Grazie Technologies non fornisce dipendenti per la prestazione di servizi di lavoro.

  13.7 I contratti per il completamento degli incarichi pubblicati su Grazie non possono essere stipulati aggirando la piattaforma Grazie. Ciò non si applica se il divieto di elusione è irragionevole per gli utenti. L'irragionevolezza può derivare, ad esempio, da una minaccia concreta alla vita, agli arti o alla proprietà.

  13.8 Grazie Technologies si riserva il diritto di bloccare un utente temporaneamente o permanentemente se viene a conoscenza di violazioni colpose della legge, dei presenti CGC, della moralità pubblica, delle Linee guida della Comunità Grazie o di reclami da parte di altri utenti.

14. Classificazione dei lavoratori e detrazioni fiscali

  14.1 Come indicato nella precedente Sezione 3.1, Grazie Technologies non si avvale, né impiega personale per lo svolgimento e completamento delle Richieste/Contratti.

  14.2 Ogni utente è responsabile della corretta classificazione dei suoi dipendenti sulla base delle leggi applicabili.

  14.3 L'Utente si impegna a sollevare e tenere indenne Grazie Technologies da qualsiasi rivendicazione di terzi nei confronti di Grazie Technologies derivante dalla violazione degli obblighi di cui all'art. 12.2 da parte dell'Utente.

  14.4 Gli utenti non sono autorizzati a stipulare alcun contratto scritto o orale, implicito o esplicito, per conto di Grazie Technologies. Ogni utente riconosce e accetta che Grazie Technologies non supervisiona, limita, dirige, controlla o rivede in alcun modo il lavoro di qualsiasi fornitore di servizi o il completamento di qualsiasi attività. Grazie Technologies non determina l'orario o il luogo di lavoro di alcun fornitore di servizi. Grazie Technologies non fornisce alcuna attrezzatura, strumenti, manodopera o materiali necessari per completare un particolare incarico.

  14.5 Grazie Technologies non è un'agenzia o una società di collocamento e Grazie Technologies non è un datore di lavoro per Fornitori di servizi. I Fornitori di servici riconoscono e confermano di essere responsabili dell'uso del proprio giudizio aziendale nella stipula di contratti e nel completamento di incarichi e che, a seconda di come esercitano tale giudizio aziendale, vi è la possibilità di un guadagno o di una perdita personale.

  14.6 Per il resto, si fa riferimento al paragrafo 15.

15. Responsabilità

  15.1 Grazie Technologies fa tutto il possibile per garantire che solo le Richieste seriamente previste siano pubblicate su Grazie. Tuttavia, Grazie Technologies non si assume alcuna responsabilità per le dichiarazioni e le azioni dei rispettivi utenti.

  15.2 Grazie offre la piattaforma online Grazie agli utenti esclusivamente per stabilire un contatto tra Richiedenti e Lavoratori per il completamento delle Richieste. Grazie Technologies non è pertanto responsabile per eventuali richieste di risarcimento o danni di qualsiasi tipo derivanti da un rapporto giuridico tra il Richiedente e il Fornitore di servizi.

  15.3 La piattaforma online Grazie viene fornita "così com'è" senza garanzie o condizioni di alcun tipo, espresse o implicite. Ciò vale in particolare per le garanzie o le condizioni di commerciabilità, di idoneità ad uno scopo particolare, di buona qualità e di prestazioni a regola d'arte. Grazie Technologies non garantisce né rilascia alcuna dichiarazione in merito all'accuratezza o alla completezza dei contenuti visualizzati attraverso Grazie o dei contenuti di qualsiasi sito web collegato alla piattaforma online Grazie. Inoltre, Grazie Technologies non si assume alcuna responsabilità contrattuale, di garanzia o extracontrattuale per (i) errori, mancanze o imprecisioni dei contenuti; (ii) danni alla proprietà di qualsiasi tipo derivanti dall'accesso e dall'utilizzo della piattaforma online Grazie da parte dell'utente; (iii) qualsiasi accesso e utilizzo dei server e/o dei dati personali e/o delle informazioni finanziarie ivi memorizzate; e (iv) eventi al di fuori del ragionevole controllo di Grazie Technologies.

  15.4 Grazie Technologies non garantisce, avvalla, assicura o si assume la responsabilità per qualsiasi servizio pubblicizzato o offerto da terzi attraverso la piattaforma online di Grazie o qualsiasi sito web collegato tramite hyperlink, o che appare in qualsiasi banner o altro annuncio pubblicitario. Inoltre, Grazie Technologies non è parte di, o in alcun modo responsabile del controllo di, qualsiasi transazione tra gli Utenti e tra gli Utente e qualsiasi terzo fornitore di prodotti o servizi.

  15.5 Grazie Technologies non garantisce che l'accesso alla piattaforma online Grazie sia ininterrotto o che Grazie sia priva di errori. Grazie Technologies non garantisce inoltre i risultati che possono essere ottenuti dall'utilizzo di Grazie, né la tempestività, l'accuratezza, l'affidabilità, la completezza o il contenuto di qualsiasi Richiesta, servizio, informazione o materiale fornito attraverso o in connessione con l'utilizzo della piattaforma online Grazie.

  15.6 Grazie Technologies non è responsabile della condotta di alcun utente, sia online che offline. Grazie Technologies non garantisce che Grazie sia esente da virus informatici, errori di sistema, worm, cavalli di Troia o altri componenti dannosi o malfunzionamenti, inclusi collegamenti ipertestuali a o da siti web di terzi.

  15.7 Grazie Technologies ha adottato misure tecniche ed organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza adeguato per la protezione di tutti i dati personali forniti dagli utenti.

  15.8 Nella misura in cui Grazie Technologies stessa fornisce servizi agli utenti, la responsabilità di Grazie Technologies è limitata al dolo e alla grave negligenza.

16. Disponibilità della piattaforma

 16.1 Gli utenti sono responsabili dell'impostazione e del mantenimento dell'accesso a Internet necessario per l'utilizzo di Grazie. Durante l'utilizzo di Grazie, eventuali costi aggiuntivi relativi alla connessione addebitati dagli operatori di telefonia mobile, sono a carico del rispettivo utente. Gli utenti sono responsabili dell'ottenimento e dell'aggiornamento dell'hardware e dei dispositivi compatibili necessari per l'utilizzo e l'aggiornamento di Grazie.

  16.2 Grazie Technologies non garantisce che Grazie o qualsiasi parte di Grazie opererà su un particolare hardware o attrezzatura. Inoltre, l'utilizzo di Grazie può essere soggetto a interruzioni e ritardi dovuti all'uso di Internet e delle comunicazioni elettroniche. Grazie Technologies si impegna a garantire la migliore disponibilità possibile dei propri servizi e ad eliminare eventuali guasti nel più breve tempo possibile.

  16.3 Inoltre, Grazie Technologies non dichiara o garantisce che l'accesso o l'utilizzo dei suoi servizi sarà ininterrotto o privo di errori. Possono verificarsi interruzioni temporanee o errori, in particolare per cause di forza maggiore o a causa di misure di manutenzione e ammodernamento. Inoltre, i servizi di Grazie Technologies possono essere soggetti a limitazioni, ritardi e altri problemi inerenti l'utilizzo di Internet e delle comunicazioni elettroniche.

17. Modifica delle CGC

  17.1 Grazie Technologies ha il diritto di modificare le disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Contratto in qualsiasi momento e senza indicarne i motivi, a condizione che tale modifica non comporti un cambiamento della struttura contrattuale nel suo complesso.

  17.2 Le disposizioni essenziali della struttura del contratto comprendono, in particolare, le disposizioni relative al tipo e alla portata delle prestazioni concordate contrattualmente, alla durata e alla risoluzione del contratto.

  17.3 Inoltre, Grazie Technologies ha la facoltà di modificare o integrare le presenti Condizioni Generali di Contratto qualora ciò si renda necessario per eliminare difficoltà nell'esecuzione del contratto dovute a carenze sorte dopo la conclusione del contratto.

  17.4 I termini e le condizioni modificate devono essere inviati agli utenti per e-mail almeno sei settimane prima della loro entrata in vigore. Le modifiche si considerano approvate se non vengono contestate in forma scritta. L'obiezione deve pervenire entro sei settimane dal ricevimento della notifica dei termini e delle condizioni modificate. Grazie Technologies farà particolare riferimento a questa opzione di opposizione e all'importanza del periodo di sei settimane nella notifica dei termini e delle condizioni modificate.

  17.5 Se un utente esercita il suo diritto di opposizione, la modifica proposta si considera respinta. Il contratto viene quindi proseguito senza le modifiche proposte.

18. Durata e risoluzione del contratto

  18.1 Il contratto con l'utente è stipulato a tempo indeterminato. Entra in vigore con la registrazione, che richiede l'accettazione di queste CGC.

  18.2 Dopo aver concluso tutte le Richieste aperte, l'utente ha il diritto di rescindere il presente contratto in qualsiasi momento e senza preavviso (cancellando il profilo dell'utente o inviando una e-mail a support@saygrazie.com).

  18.3 Fatte salve altre disposizioni delle presenti CGC, Grazie Technologies può risolvere il contratto con l'utente con un preavviso di 14 giorni.

  18.4 Le richieste di pagamento o i rapporti contrattuali conclusi prima della risoluzione non sono interessati dalla risoluzione.

  18.5 In caso di disdetta da parte di Grazie Technologies, l'utente può registrarsi nuovamente sulla piattaforma solo con l'espresso consenso di Grazie Technologies.

  18.6 Resta impregiudicato il diritto di risolvere il contratto per giusta causa.

19. Protezione dei dati

  19.1 La raccolta, l'elaborazione e l'utilizzo dei dati personali da parte di Grazie Technologies è conforme alle leggi vigenti in materia di protezione dei dati e alle disposizioni contenute nell'Informativa sulla privacy di Grazie Technologies.

  19.2 Grazie Technologies non divulgherà informazioni di identificazione personale al di fuori delle trasmissioni necessarie in relazione all'utilizzo di Grazie senza il consenso separato del richiedente..

20. Disposizioni finali

  20.1 Le presenti CGC sono disciplinate dalle leggi della Repubblica Federale Tedesca ad esclusione delle disposizioni di conflitto di leggi della EGBG.

  20.2 Qualora una o più clausole delle presenti CGC non siano valide, in tutto o in parte, ciò non pregiudica la validità delle restanti CGC. In questo caso, la clausola non valida sarà sostituita da una clausola che si avvicini il più possibile all'intento economico delle parti. Le parti sono obbligate a collaborare ad un corrispondente chiarimento del testo del contratto. Lo stesso vale per eventuali lacune contenute nelle presenti CGC.

  20.3 Nella misura in cui l'utente è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico, il foro competente esclusivo è il tribunale distrettuale di Berlino. Per i consumatori valgono le norme di legge sulla competenza giurisdizionale.

Politica di recesso

Il consenso alle presenti condizioni di utilizzo e quindi al sistema di pagamento online di Grazie Technologies UG, Friedrichstr. 123 a 10117 Berlino può essere revocato in qualsiasi momento e con effetto per il futuro inviando un'e-mail informale a core@saygrazie.com o una lettera a Grazie Technologies UG, Friedrichstr. 123 a 10117 Berlino.